Menu
Wedding / Western Fashion / Western Style Wedding

Matrimonio Western Style: l’abito da sposa

western style wedding

Siamo a Maggio e sarà il mese e il clima che pian piano diventa sempre più mite che oggi per la rubrica Western Fashion parliamo di matrimoni e più precisamente del matrimonio in western style!

Se dovete ancora pensare alle vostre nozze (prime, seconde, terze…) e l’idea è quella di organizzare un matrimonio in stile western allora questo articolo fa proprio al caso vostro!

La rubrica dedicata al matrimonio in stile western si dividerà in più parti, affrontando di volta in volta i diversi argomenti delle varie fasi di organizzazione. Oggi parliamo della scelta dell’abito da sposa.

WOMEN IN COUNTRY E’ ANCHE WEDDING PLANNER

Dovete sapere infatti che noi di Women in Country siamo in grado di organizzare matrimoni in stile western dalla A alla Z! Il nostro Staff è preparato per seguirvi passo passo nell’organizzazione di un matrimonio da favola.

Io stessa ho seguito due corsi a Roma ricevendo ben due attestati di Wedding Planner e, in gioventù, ho fondato, insieme ad un’altra amica “Nozze alla Menta” un’agenzia di Torino per l’organizzazione di matrimoni.

A breve verrà aperta la sezione Wedding Planning e metteremo la nostra esperienza a vostra disposizione!

western fashion

LA SCELTA DELL’ABITO

Partiamo dall’inizio. E’ il primo passo: la scelta dell’abito da sposa.

Dopo il fatidico “SI”, parte un lungo (e delizioso) percorso per l’organizzazione di uno dei giorni più belli. Si sceglie la data, il luogo e poi via a mille e altri pensieri.

Sicuramente per la sposa il primo passo è proprio la scelta del vestito. Attorno a questo si muoverà poi tutto. Infatti, una volta scelto l’abito della sposa, tutto l’allestimento, i colori, gli abiti degli invitati e sin anche quello dello sposo ruoteranno intorno ad esso.

COME SCEGLIERE L’ABITO GIUSTO?

La prima cosa da fare è cercare. Googlare. Navigare. Guardare immagini e ispirarsi. Sappiamo che vogliamo un matrimonio western style e quindi una parola chiave sarà proprio:western style wedding dresses“. Una parola chiave specifica e a “coda lunga”, in inglese, perché è così che troverete molte più immagini e idee.

Pinterest ha molto da offrirvi a riguardo e troverete tanti spunti che potrete salvarvi in cartelle dedicate per poi riguardare tutto il materiale con calma.

Sia che siate alla prime nozze o meno, potrete davvero sbizzarrirvi nelle tante proposte offerte. Il nostro consiglio è quello di non impazzire nel cercare un “fornitore” di abiti da matrimonio western perché sarà davvero improbabile trovarlo, specialmente qui in Italia ma soprattutto perché non sarà necessario. Vediamo perché.

BASTANO I PARTICOLARI

L’abito da sposa per un matrimonio in western style infatti non differisce molto dagli abiti da sposa classici se non nella predilezione nello stile e nella fattura di alcuni materiali e tagli tipici del mondo più “agreste”:

IL PIZZO

Sì è vero, il pizzo si trova immancabilmente in tutti o quasi, gli abiti da sposa ma per quanto al western style ne diventa la lavorazione principale.

Quindi optate per abiti con ricami di pizzo, prediligendo quelli a sirena che molto sono di moda negli ultimi anni. Se amate invece i vestiti ampi e sfarzosi ecco qualche idea interessante.

Se invece siete alle seconde nozze e volete qualcosa di meno “pomposo”, il nostro consiglio è quello di scegliere un abito da sposa corto davanti e un po’ più lungo dietro, così da mettere in risalto i cowboy boots (se vorrete indossarli, ma anche questo non è indispensabile). Oppure scegliete un outfit decisamente più informale ma pur sempre d’effetto (foto 4).

COWBOY BOOTS E CAPPELLO

La scelta dell’abito da sposa risponderà subito alla vostra idea (o meno) di indossare durante la cerimonio i cowboy boots e il cappello western.

Come dicevamo non sono indispensabili, sarà in fatti l’allestimento, i particolari, i richiami di tutto il resto che comunicheranno il matrimonio western style!

Se invece non volete rinunciare al loro indosso ecco qualche idea che vi aiuterà a muovervi nella scelta giusta.

La regola del bon ton vuole che il cappello per la sposa sia a falda non troppo larga e con una piega gentile (ottimi i Fedora Hat, i Mexican o i buckaroo). Aggiungete qualche decoro, fiori delicati, piume tono su tono o anche un piccolo velo in pizzo (se alle prime nozze)

Lo stivale sarebbe bene sceglierlo nei toni neutri: bianco, panna, beige, marrone … Evitate il nero, i colori troppo scuri o super sgargianti a meno che non organizziate un matrimonio informale che giochi proprio sul colore (in fondo nel vostro giorno alla fine si concede tutto)

Ricordatevi che questo è il vostro giorno e non c’è abito migliore di quello che vi sentite meglio addosso!

AVETE BISOGNO DI UNA CONSULENZA?

Contattateci qui per una consulenza per il vostro matrimonio western style!

Troveremo insieme quello che fa per voi, per rendere il vostro giorno davvero unico!

A settimana prossima con Silvia Denise per Western Fashion!

2 Comments

  • Alessandra carnelli
    Giugno 13, 2021 at 6:14 am

    Vorrei comprare un vestito ma non so i tempi di consegna e la taglia.

    Reply

Leave a Reply